Dimensione testo:   Carattere Piccolo Carattere Standard Carattere Grande


Menù Principale

· Upload
· HOME
· LINK
· FAQ


Benvenuto

Nome di Login:

Password:




Ricordami

[ ]
[ ]
[ ]

Intestazione


»TRAPANI: SPARI CONTRO AUTO FAMILIARE, UN ARRESTO
Palermo, 27 lug. (AdnKronos) - Ha impugnato una pistola e ha sparato contro l'auto di un familiare ...
»Incendio Castel Fusano, chiesta convalida arresto iracheno
Atti della Procura di Roma all'attenzione del gip Roma, 27 lug. (askanews) - La procura di Roma ha ...
»CATANIA: COSTRINGE COMPAGNA A RUBARE E PROSTITUIRSI, ARRESTATO R
CATANIA (ITALPRESS) - I Carabinieri hanno arrestato a Catania un 50enne di origini rumene. L'uomo av ...
»Devasta banchetto Testimoni Geova e ruba tablet, arrestato
(ANSA) - BARDOLINO (VERONA), 27 LUG - Un francese di 40 anni, senza fissa dimora, è stato arrestato ...


Data di pubblicazione: Non conosciuto(a)
Dettagli

Siamo su Facebook

Translate This Page

FAQ


venerdì 12 dicembre 2014

dic

12

2014

COMMISSIONE DIFESA:“essenziale prestare particolare attenzione alle recenti sentenze della Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) sul divieto, ai militari, di costituire Sindacati  

DIRITTI SINDACALI PER I MILITARI : Saranno ascoltati, dalla commissione difesa, esperti di diritto costituzionale ed internazionale.


Assodipro Roma : Prendiamo atto, con interesse, di quanto è emerso ieri in commissione Difesa Camera nell’ambito esame delle disposizioni in materia di rappresentanza militare. Dal Presidente VITO, alla relatrice CALIPARI, e dagli interventi di Emanuela CORDA M5S e Donatella DURANTI , appare l’intenzione di approfondire gli esiti della sentenza della Corte Europea dei Diritti. Anche il governo, rappresentato dal sottosegretario Domenico ROSSI , dichiara che  è disponibile, se richiesto, a intervenire nel comitato ristretto per “ fornire il proprio contributo “ 
La nostra battaglia decennale sui Diritti Sindacali per i Militari, unita al ricorso alla Corte Europea presentato da Assodipro, le nostre proposte su un nuovo , qualificato e concreto ciclo di audizioni, trovano riscontro in parlamento nella commissione difesa. Seguiremo come sempre con attenzione gli sviluppi sul tema dei Diritti.     
 
COMMISSIONE DIFESA CAMERA 11 dicembre :   Disposizioni in materia di rappresentanza militare. 
C. 1963 Scanu, C. 1993 Duranti, C. 2097 D'Arienzo, C. 2591 Corda, C. 2609 Cirielli e C. 2679-nonies Governo. 
(Seguito dell'esame e rinvio – Nomina di un comitato ristretto).
La Commissione prosegue l'esame dei provvedimenti in titolo, rinviato, da ultimo, nella seduta del 13 novembre 2014. 
Elio VITOpresidente, ricorda che nella seduta dello scorso 13 novembre, la relatrice ha illustrato i contenuti dei provvedimenti abbinati da ultimi. Comunica, quindi, che in sede di ufficio di presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi, si è convenuto di proseguire i lavori nell'ambito di un comitato ristretto, al fine di individuare il testo da adottare come testo base.
Rosa Maria VILLECCO CALIPARI (PD), relatore, manifesta la propria condivisione per la scelta di nominare un comitato ristretto che possa arrivare celermente alla predisposizione di un testo unificato delle proposte in esame. 
Ritiene essenziale che il comitato, nel suo lavoro, presti particolare attenzione alle recenti sentenze della Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) concernenti il divieto assoluto di costituire sindacati all'interno delle forze armate francesi, in considerazione del fatto che queste presentano profili assai delicati e rilevanti anche per l'Italia
Al riguardo segnala l'opportunità che, pur essendo già stata svolta un'ampia attività conoscitiva, la Commissione possa utilmente integrare il ciclo di audizioni già compiute, procedendo ad ascoltare, in tempi rapidi, anche esperti di diritto costituzionale ed internazionale.
 
Elio VITOpresidente, ricorda che l'esigenza di svolgere un dibattito anche sulle sentenze della Corte europea dei diritti dell'uomo è stata evidenziata anche da lui. Parimenti è stata da lui sottolineata anche l'opportunità di svolgere un nuovo rapido ciclo di audizioni, nel corso del quale si potranno ascoltare i diversi CO.CE.R. o il solo CO.CE.R. Interforze, oltre agli esperti in materie giuridiche richiesti già dal gruppo del Movimento 5 Stelle. Osserva peraltro che l'attività conoscitiva dovrà svolgersi nella Commissione plenaria, fermo restando che potrà essere svolta all'esito dei lavori del comitato ristretto, sul testo base, oppure prima dell'avvio dei lavori o in parallelo con essi: su questo punto si riserva di acquisire la valutazione dell'Ufficio di presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi.
Emanuela CORDA (M5S), nel manifestare apprezzamento per la disponibilità della relatrice e del presidente ad approfondire adeguatamente le tematiche connesse alle sentenze della Corte europea dei diritti dell'uomo, conferma che il suo gruppo ha interesse a svolgere audizioni di esperti di materie giuridiche, affinché il lavoro del comitato ristretto possa giovarsi anche di questo ulteriore contributo.
Donatella DURANTI (SEL) manifesta la volontà del suo gruppo di contribuire fattivamente ai lavori del comitato ristretto e si dichiara favorevole allo svolgimento di ulteriori audizioni. Il sottosegretario Domenico ROSSI assicura che il Governo, così come avviene per il comitato ristretto costituito per l'esame del disegno di legge quadro sulla partecipazione dell'Italia alle missioni internazionali, è disponibile, se richiesto, a intervenire nel comitato ristretto e a fornire il proprio contributo per un proficuo andamento dell’iter del provvedimento. Elio VITOpresidente, nel prendere atto con favore della disponibilità del Governo a contribuire ai lavori del comitato ristretto, formula l'auspicio che l'istituzione di un comitato ristretto risulti utile e che lavori inizino quanto prima. La Commissione delibera, quindi, di istituire un comitato ristretto per il seguito dell’iter in sede referente. Elio VITOpresidente, nessun altro chiedendo di intervenire, rinvia il seguito dell'esame ad altra seduta.


  icona commenti  |     Stampa veloce   crea pdf di questa news    icona rss |  Pubblicato da: tavaric icona autore |  Varie

Categorie News

   



Altre News

mar 23 ottobre 2012 - 14:32:20
NO alla Riforma Pensioni - NO ai Tagli di personale nelle FFAA - NO alla Revisione dello strumento Militare . MONTI Incontra una delegazione dei partecipanti - GIORNATA STORICA e risultati concreti
sab 06 ottobre 2012 - 09:03:16
Fonte: lasottilelinearossa.over-blog.it
ven 28 settembre 2012 - 11:57:07
Roma, 28 set. (Adnkronos)
sab 18 agosto 2012 - 15:23:24
di Luca Kocci pubblicato su Il manifesto, il 17/08/12

 

Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia